15/12/12

[Free music for punx (reprise!)]
JOE FALLISI - La ballata del Pinelli/Il blues della squallida città (7" autoprodotto - Italia 1970)
[Puj] (Nell'anniversario della morte dell'anarchico Pinelli, recuperiamo un vecchio post con relativo download!) Quarantatre anni fa, la notte del 15 dicembre 1969, veniva assassinato Giuseppe Pinelli, anarchico, gettato dalla finestra della Questura di Milano nel corso dell'interrogatorio che seguì alla strage di Piazza Fontana.
L'anno successivo, Joe Fallisi, anarchico milanese, inquisito anch'egli in quell'infame vicenda, ha registrato e pubblicato, anonimo, un quarantacinque giri: sul lato a "La ballata del Pinelli", sul lato b "il blues della squallida città". Bellissimi brani di folk sub-urbano che puzzano della Milano in bianco e nero dell'epoca. Nel 2002 Umanità Nova e Zero in Condotta hanno pubblicato una ristampa "anastatica" del disco (che qui proponiamo). Sui tondi del sette pollici originale stava scritto: "Questa canzone può essere eseguita, riprodotta o adattata da tutti coloro che non sono recuperatori, 'progressisti' e falsi nemici del Sistema. Parole e musica del Proletariato". Che tempi!...
"Passa e guarda il cielo duro / Le foglie che cadono per sempre / La luce schifosa del Supermercato / L'acciaio cristallo della Banca della Morte. In alto si radunano le nebbie / e l’urlo delle sirene richiama i morti sotto i lividi tetti / e all’orizzonte scende il sole bianco...". 
.

3 commenti:

  1. Ciao ragazzi!
    Il link non funziona più, purtroppo...
    Avreste la possibilità di ricaricare il CD magari in FLAC piuttosto che in mp3?
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. CHE BRUTTA FINE HA FATTO JOE FALLISI IDEALMENTE PARLANDO .

    RispondiElimina